A lezione di trucco

Il trucco in 4 e 4′otto, Mostyk Make-up album e Il trucco nella vita, nell’arte e nello spettacolo: tre proposte di lettura per saperne di più su make-up e bellezza.

“Tutti ci trucchiamo”, dice Stefano Anselmo in uno dei suoi articoli più famosi, e lo fanno sia le donne che gli uomini: le donne danno nuova forma al viso grazie a fard e cipria, gli uomini facendo crescere o radendo del tutto la barba.

Il trucco è, insomma, un rito quotidiano, non solo un vezzo. Esiste ormai da anni una letteratura piuttosto ampia di testi e volumi in grado di svelare le tecniche e i segreti più utili per realizzare un buon maquillage, sia per le make-up addict che per i professionisti. Ve ne consigliamo qualcuno, per ogni esigenza, che potrete trovare all’interno della nostra libreria.

Il trucco in 4 e 4′otto
di Rossano De Cesaris

Rossano De Cesaris è un giovane truccatore romano dalla grande versatilità ed esperienza: lavora per servizi fotografici e sfilate, sessioni di trucco private, per la televisione e il cinema. E ha una straordinaria propensione all’insegnamento.

In questo libro (piccolissimo, formato pocket, e dunque semplice da portare in borsetta o in tasca) vengono affrontati tutti gli aspetti pratici dell’esecuzione di un buon make-up, dalla preparazione della base all’applicazione del rossetto, dalla scelta del fondotinta all’applicazione – vero e proprio spauracchio per molte donne – dell’eyeliner. Di facile lettura, e corredato di molti disegni e foto, è l’ideale per chi voglia imparare o perfezionare il proprio modo di pensare (e realizzare) il trucco.

 

Mostyk Make-up album
di Mostyk, a cura di Mostyk Studio

Ne abbiamo parlato a lungo sul numero adesso in edicola di Trucco & bellezza. Un elegantissimo libro fotografico che raccoglie molte proposte di trucco, tutte fotografate nei loro step principali in modo da poter essere riproducibili sul vostro viso.

È un manuale indicato per due pubblici differenti: chi si trucca quotidianamente e ha bisogno di idee per rinnovare o semplicemente migliorare il proprio look, e chi invece lavora nel campo della cosmesi e del trucco a livello professionale ed è in cerca di nuovi stimoli e idee. L’autrice, make-up artist francese, lavora molto per redazionali di trucco e moda, aspetti che tornano nella grande cura con cui ha realizzato le immagini del suo make-up album. Per amanti del make-up, professionisti e non solo.

 

Il trucco nella vita, nell’arte e nello spettacolo.
di Stefano Anselmo

E tornando a Stefano Anselmo, che di trucco è certamente il più grande rappresentante italiano, ecco uno dei suoi primi libri. Un viaggio all’interno della “professione make-up” che sorprende per la grande creatività e per la maestria nel realizzare make-up estremi e sperimentali e, allo stesso tempo, quotidiani e utili per tutti i giorni. Un testo utilissimo soprattutto per chi con il make-up ci lavora: la sezione dedicata ai visi di etnie diverse dalla nostra è un utile soprattutto incontra, in campo professionale, clientele formate provenienti dall’estero o di altri continenti.

Clicca qui per scoprire tutta la libreria raccomandata dalla redazione di Trucco &bellezza