Anche l’uomo è Chic

uomini_chic_nails.jpgSono i fidanzati e i mariti delle operatrici che aiutano le proprie donne, a livello operativo e logistico, nella conduzione di un Nail Center. "Parlando di lavoro, noi stiamo vicini".


Quello che abbiamo scoperto a Verona, durante una delle nostre visite a Chic Nails Italia è sorprendente, nonché molto gratificante per le coppie.

La maggior parte delle operatrici dell’azienda infatti, vanta fra i propri assistenti… il fidanzato o il marito. Antonio Russo, consulente comunicazione e immagine per Chic Nails Italia, nonché nostro validissimo collaboratore, ci spiega i motivi di questa curiosa situazione e i benefici che ne conseguono per la coppia: "L’imput viene da Chic Nails Italia; fin dal primo incontro conoscitivo, in cui riceviamo in azienda chi ci chiede informazioni per aprire un centro in franchising, chiediamo espressamente la presenza del compagno, marito o fidanzato che sia.

Nel tempo abbiamo notato come molte volte sia l’uomo stesso a spingere la propria compagna a intraprendere questa attività, superando le remore che possono bloccare una persona: dubbi più che altro di natura imprenditoriale, non legati alla professione. E una volta inaugurato il centro, il supporto operativo e logistico del fidanzato o del marito della neo-titolare, risultano molto preziosi".

Può descriverci come sono questi uomini?

"Si tratta di uomini normali, ci mancherebbe; tutti già occupati, con mansioni di responsabilità in altri settori, che come seconda attività decidono di aiutare la compagna, fornendo un supporto nelle complesse attività burocratiche, ma in quelle dove sono richiesti più muscoli, come  la gestione del  magazzino. In questo modo si crea un ulteriore occasione positiva per la vita di coppia".

Perché positiva?

"Affrontare le problematiche quotidiane in due è meglio. Oggi il lavoro impegna la maggior parte delle ore della giornata. In questo modo, supportare la fidanzata o la moglie aumenta la condivisione nella vita di relazione. Parlare di lavoro, aiutarsi nella professione come in questo caso, significa stare vicini. Mettono molta tristezza quelle coppie al ristorante che non si rivolgono la parola. Un rischio che le operatrici, aiutate nella professione dai mariti, non corrono!".