Il colore dell’estate

nail_art_passo_passo_09_7_1.jpgI mille toni della stagione affiorano dai comunicati stampa di tutte le aziende del settore

Un cromatico bombardamento per combattere il classico french bianco, all’insegna della fantasia e dell’originalità

nail_art_max_braga_09_7_1.jpgMai come quest’anno tutte le più importanti aziende del settore unghie ci hanno amichevolmente bombardato sulle colorate novità dell’estate.
Eccentriche, fantasiose, luccicanti, le nail art che svettano nei comunicati stampa giunti in redazione fanno a gara per essere contemplate, ammirate. Estro e creatività la fanno da padrone: per stupire, per sedurre.
Si va dal verde smeraldo (quasi un inedito per le unghie) a tutte le tonalità del rosso e dell’arancione (con le nuances estive del corallo, del vermiglio, del ciliegia, del color pesca), dall’azzurro (avete mai provato la tonalità "Egeo", in onore dello splendido mare che bagna la Grecia?) al turchese, fino all’intramontabile oro, con cui esaltare l’abbronzatura.
E questa è solo la base, il minimo indispensabile se vogliamo.
Perché al colore possiamo sempre aggiungere un punto luce, un glitter o uno Swarovski, o sovrapporre una delicata nail art a tema floreale (un evergreen) o addirittura marino (spiritoso, per non passare certo inosservate).
E all’amica o alla cliente che vi eccepirà dubbiosa e insicura "Ma una decorazione così eccessiva non potrebbe stancarmi?" rispondete con un sorriso che se non si è stancata dopo anni con il solito french, potrà sopravvivere anche questa volta. Anzi, forse riscoprirà un lato della personalità originale e vivace.
Così, sommersi da una cascata cromatica ­-come quella pubblicità di una nota marca di telefonia -, ci apprestiamo a vivere una stagione intensa e luminosa, positiva e sognante.

FOTO: Max Braga (Nail Art e Passo Passo U&b 22)