La rivoluzione di piedi perfetti

Con il caldo torrido delle ultime estati, cambiano le abitudini degli italiani anche nella scelta dell’abbigliamento da ufficio. E con le calzature aperte, la voglia di sfoggiare un bel piede, diventa quasi un obbligo.  Per lei, ma anche per lui.

smalti colorati per i piedi

Piedi perfetti per l'estateEstate 2010. I piedi si ribellano, il caldo africano raggiunge le nostre latitudini e anche in ufficio compaiono le ciabatte infradito, un tempo circoscritte alle spiagge. Gli uomini più classici sfoggiano i sandali mentre le donne, sempre avanti a dire il vero, da decenni aspettano già la Primavera per liberare i piedi, in un rincorrersi di ciabattine colorate, sontuosi zoccoli col tacco, sandali con la zeppa o mille graziosi intrecci di laccetti di cuoio.

A quel punto bisogna correre ai ripari, perché anche il nostro piede non vuole sfigurare, specialmente se i suoi vicini – mani, viso, braccia, schiena, gambe – ostentano grazia, cura di sè, stile. E magari una bella abbronzatura.
La ricetta per lei è lo smalto. Colorato, meglio se coloratissimo. Dona luce, spirito, a volte stravaganza, personalità. Lui invece, con i piedi martoriati da dieci mesi di calcetti sfrenati e calzature chiuse, dovrà ricorrere a una salutare pedicure curativa.

Cambia il costume
Una recente indagine del Corriere della Sera ha osservato come, con il generale riscaldamento del nostro Paese – mentre scriviamo, il termometro raggiunge i 40°! -, la popolazione italiana ha sensibilmente modificato il modo di vestirsi.
Così, anche per andare in ufficio, donne e soprattutto uomini hanno abbandonato la classica “divisa” impiegatizia, per ricorrere a capi più freschi, camicie a maniche corte, canotte, calzoncini corti, sandali e infradito.La vera rivoluzione è quella delle calzature, poiché fino a pochi anni fa era impensabile recarsi in ufficio con i piedi nudi; oggi è una realtà.
Il clima dunque ha influenzato il costume; e la moda non è stata a guardare. Dalle passerelle alla strada e agli uffici il passo è stato breve. Le donne hanno moltiplicato nell’armadio i modelli dei sandali e oggi non c’è uomo che non abbia, oltre alle infradito da spiaggia, una calzatura aperta per la sera – fino a dieci anni fa sarebbe stato fantascienza. Necessaria, aggiungiamo noi.
Il piede dunque torna protagonista. Per lei ma anche per lui.

“Gli USA come sempre insegnano e dettano trend – osserva Nailevo, prestigiosa azienda all’avanguardia in materia di trattamenti manicure e pedicure SPA. Oltre al normale pedicure estetico, è fantastico scegliere un rituale SPA, con profumazioni voluttuose e piacevoli; poi, occorre proseguire anche a casa con un peeling delicato e una crema idratante. Non dimentichiamo poi le unghie: perfette e sempre in ordine! Per lei suggeriamo uno smalto di tendenza, vivace e solare (blu, arancione, rosa, lilla o giallo); per lui invece un camouflage a effetto naturale che dona un effetto matte”.

Buona Estate a tutti, dunque. Ed evviva i piedi liberi!

FOTO: NAILEVO