Unghie 2011 nell’alta moda mondiale

Aspettando Kateryna Miroshnichenko

Una grande nail artist di fama internazionale sarà in Italia i prossimi 24, 25 e 26 giugno. Ospite a Milano di Katia Bandrovska, in occasione dell’evento Unghie 2011 nell’alta moda mondiale. “In questi tre giorni trasformeremo il classico in innovativo”.


La nail art è manualità e arte ma allo stesso tempo confronto, scambio di informazioni, crescita e attenzione continua verso tutto quello che ci circonda, dalla moda all’arte, dal costume alla pubblicità, dal minuscolo particolare di una decorazione al fascino di uno sterminato panorama naturale.

Nell’era di Internet questa attenzione non può limitarsi al “giardino del vicino”, ma deve, necessariamente, superare le mura della propria città, i confini del proprio Paese. E se non possiamo viaggiare, le visite dei grandi personaggi internazionali nelle nostre città devono diventare appuntamenti importanti nel percorso di crescita intrapreso.

Kateryna Miroshnichenko, 27 anni, celebre nail artist russa, pluricampionessa mondiale e giudice di gara è uno di quei personaggi internazionali da seguire e la sua presenza in Italia, a Milano, i prossimi 24, 25 e 26 giugno, possono rappresentare per tante operatrici un momento di svolta nella propria carriera.

Anche per esplorare quello che accade nel resto del mondo, e trarne stimoli, idee e insegnamenti professionali, oltre che squisitamente tecnici.

“Ci sono due importanti differenze fra il mercato russo e quello italiano – racconta Kateryna. Da un lato le richieste delle clienti russe sono più esigenti, con domande di nail art di altissimo livello. Dall’altro, esiste una concorrenza agguerrita delle aziende verso la qualità, con grande attenzione alla formazione. In Italia, mi risulta, ci sia più bagarre sui prodotti, mentre tecnica e formazione sono tuttora in secondo piano. Ma le prospettive per l’immediato futuro, anche per la presenza nel Paese di eccellenti operatori, sono certamente molto interessanti”.

Ospite di Katia Bandrovska, stimata collaboratrice di U&B (oltre che nail artist di grandissimo spessore), la Miroshnichenko presenterà durante il seminario alcuni temi legati alla moda mondiale – come dice il titolo dell’evento: “Decorazioni floreali, disegni richiesti dagli stilisti, nuove tendenze. Saranno tre giorni che trasformeranno il classico in innovativo, per abbinare le unghie da salone alle proposte dell’alta moda”.

L’appuntamento è dunque a Milano, dal 24 al 26 giugno 2011. Per incontrare e conoscere due docenti – Bandrovska e Miroshnichenko – speciali.

Info: www.kb-school.com