Unghie in Gel Colorate per un allegro carnevale 2015

A Carnevale ogni scherzo (e ogni maschera) vale!
Perché le decorazioni per le unghie dovrebbero fare eccezione?
Questo periodo dell’anno si presta benissimo per sbizzarrirsi con colori e disegni, lasciar correre a briglia sciolta la fantasia e dedicarsi alla creazione di unghie in gel colorate e allegre. La scelta di tinte e disegni è vastissima e fantasiosa, ed è bellissimo cercare tra le idee unghie per carnevale il motivo adatto al costume scelto. Mescolare ad arte i colori, ispirandosi alla Maschera per eccellenza, Arlecchino, creando rombi in contrasto tra loro, optare per un riferimento a Pulcinella con un sapiente dosaggio di bianco e nero, inseguire la signorilità di Rosaura con uno sfondo verde pallido tempestato di fiorellini… tutto è possibile!

Per un look che richiami il più classico dei Carnevali, quello di Venezia, basta dipingere le unghie come se fossero pizzi e merletti, abbinandole a un costume in stile sei/settecentesco. Se si prediligono personaggi meno classici, nulla impedisce di utilizzare smalti fluorescenti per impersonare alieni, in abbinamento a creazioni tridimensionali, oppure tinte pastello ravvivate da glitter e strass, per meravigliose fate fantasy. Se non si desidera utilizzare un costume ma si vuole comunque entrare nello spirito carnevalesco, puntare su mani con unghie decorate può essere una soluzione vincente: un’idea originale e di tendenza è quella di decorare le unghie con disegni a forma di mascherina o di pioggia di coriandoli (o anche tutte e due).

Tutorial di Susanna Beretta

Per un risultato perfetto, l’ideale è utilizzare un tutorial che illustri, in modo chiaro e conciso, le fasi per creare alcune decorazioni belle e di sicuro effetto; si comincia con la sanitizzazione delle mani e l’opacizzazione delle unghie che sono in seguito allungate grazie a formine e polveri apposite. Sulle estensioni curvate, si stende il gel da asciugare con una lampada UV. Senza rimuovere le formine, si eseguono una limatura e pulizia, cui segue la stesura di smalti semipermanenti del colore adatto alla decorazione richiesta. Eventuali glitter vanno spolverati prima della polimerizzazione. Nel caso si voglia l’unghia a rombi, occorre disegnare un rombo alla volta, mettere i glitter, spolverare e polimerizzare fino all’esaurimento dei colori. Dopo aver completato il disegno, occorre correggere la forma, eliminare i graffi dalla superficie e contornare i rombi, per poi aggiungere gli Swarovski colorati, polimerizzare 30 secondi, stendere lo strato lucidante e polimerizzare nuovamente. Alla fine, occorre idratare le cuticole ed eliminare ogni traccia di gel residuo.