Carnevale Veneziano by Max Braga

Coloratissima nail art per accendere i grandi party carnascialeschi.
Il bianco, l’arancio e il viola si abbracciano in un trionfo di luce e magia.

La stagione fredda non ha ancora ceduto il passo alla primavera, nel frattempo perché non anticiparla con un pizzico di colore? Questo infatti è il periodo dell’anno più allegro per antonomasia: Carnevale! Tempo di feste, travestimenti e allegria. E le nostre mani asseconderanno l’atmosfera festosa con una nail art vivace e coloratissima, di media difficoltà, realizzata in acrilico.

Una lunula ben evidenziata e un tocco di arancione alla base dell’unghia forniranno il punto di partenza per sbizzarrire la propria fantasia e realizzare un giocoso decoro in acrilico bianco, da vivacizzare con l’aiuto di colori sgargianti come il viola e l’arancio, in un trionfo di luce e magia.

Pubblicato su UNGHIE&BELLEZZA n. 19

CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRE E SEGUI LE DIDASCALIE PER REALIZZARE “CARNEVALE VENEZIANO” di MAX BRAGA*.

*onicotecnico specializzato e International Master Artist Educator.

Max è titolare del centro Max Nailís Planet a Legnago (Verona).

Foto 1. Iniziamo il nostro set di unghie colorato per carnevale partendo da una manicure accurata.

Foto 1. Iniziamo il nostro set di unghie colorato per carnevale partendo da una manicure accurata.

Foto 2. Andiamo ora a ricostruire la lunula con dell'acrilico bianco chiaro su tutte le dita.

Foto 2. Andiamo ora a ricostruire la lunula con dell’acrilico bianco chiaro su tutte le dita.

Foto 3. Ora rendiamo il letto dell'unghia più lungo ricostruendolo con dell'acrilico rosa coprente.

Foto 3. Ora rendiamo il letto dell’unghia più lungo ricostruendolo con dell’acrilico rosa coprente.
Foto 4. Per rendere il lavoro più interessante andremo a colorare con dell'arancione brillantinato la zona cuticole restando sempre al di sotto della lunula. Foto 4. Per rendere il lavoro più interessante  andremo a colorare con dell’arancione brillantinato la zona cuticole restando sempre al di sotto della lunula.
Foto 5. A questo punto ricostruiamo l'estensione dell'unghia libera con dell'acrilico trasparente. Foto 5. A questo punto ricostruiamo l’estensione dell’unghia libera con dellíacrilico trasparente.
Foto 6. Con dell'acrilico bianco prepareremo le basi che poi andremo a colorare. Foto 6. Con dell’acrilico bianco prepareremo le basi che poi andremo a colorare.
Foto 7. Con acrilico colorato e brillantinato andiamo a colorare le forme che avevamo preparato prima con l'acrilico bianco. Foto 7. Con acrilico colorato e brillantinato andiamo a colorare le forme che avevamo preparato prima con l’acrilico bianco.
Foto 8. A questo punto ricopriamo il nostro lavoro con acrilico trasparente andando a creare l'unghia facendo attenzione al punto stress e alla zona libera. Ultimiamo il nostro lavoro limando le unghie e sigillando il tutto. Finiamo con un top coat protettivo ai raggi uv onde evitare che i colori abbiano variazioni cromatiche. Foto 8. A questo punto ricopriamo il nostro lavoro con acrilico trasparente andando a creare l’unghia facendo attenzione al punto stress e alla zona libera. Ultimiamo il nostro lavoro limando le unghie e sigillando il tutto. Finiamo con un top coat protettivo ai raggi uv onde evitare che i colori abbiano variazioni cromatiche.
Foto 9. Risultato finale - Carnevale Veneziano by Max Braga Foto 9. Risultato finale – Carnevale Veneziano by Max Braga